CANOA KAJAK 90 A.S.D. -"INUIT DEL LARIO"

LA PASSIONE PER IL KAYAK DA MARE, LA NATURA E GLI AMICI...



"vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere,
dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare
e avere la pazienza delle onde, di andare e venire
ricominciare a fluire..." (Tiromancino)



mercoledì 24 ottobre 2007

LA NUOVA PAGAIA DI PETERAQ


Ciao Inuit del Lario!

Ho visto che il numero di collaboratori al nostro blog è aumentato e spero che anche tutti gli altri si iscrivano! Dobbiamo far sì che diventi un punto di riferimento non solo per il nostro gruppo ma anche per tutti i seakayakers lariani.

A proposito è aumentato anche il numero degli Inuit del Lario che ora possiedono la pagaia groenlandese. Il buon Peter mi ha detto che ha comprato dal Tani (che sicuramente l’avrà usata due volte… e quindi sarà praticamente nuova) una Terranova smontabile della Avatak! Sicuramente Peter ci farà sapere come si comporta in acqua dolce…

Ecco una foto della Terranova presa dal sito della Avatak… http://www.avatakpagaie.com/

Sotto a chi manca la pagaia groenlandese! Mony Mony per esempio… ma anche Maligaus…

Io sono stato il pioniere al CK 90 qualche anno fa quando il Guru Eppiluk (un genio) mi ha regalato la Nunavik per il mio compleanno! E pensare che tutti mi prendevano in giro dicendomi che era la paletta del pizzaiolo! Invece la Groenlandese si è rivelata importantissima per gli eskimi e gli appoggi e soprattutto per pagaiare per molte ore, e con vento forte…

Infine una citazione anche al mitico Barone (Ricky) che le pagaie (groenlandesi e aleutine) se le costruisce da solo…

Buone pagaiate (groenlandesi) a tutti gli Inuit del Lario!


Nerrajaq


Nessun commento:

Posta un commento