"INUIT DEL LARIO" - CANOA KAJAK 90 A.S.D.

LA PASSIONE PER IL KAYAK DA MARE, LA NATURA E GLI AMICI...



"vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere,
dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare
e avere la pazienza delle onde, di andare e venire
ricominciare a fluire..." (Tiromancino)



lunedì 28 febbraio 2011

LIBRI - IL LARIOSAURO



Nel novembre del 1946, a meno di due anni dalla conclusione della Seconda Guerra Mondiale, una creatura misteriosa appare sul Lago di Como: il Lariosauro. I giornali dell'epoca si impadroniscono della vicenda che per molti giorni attira l'attenzione dell'opinione pubblica prima di scivolare nell'oblio dal quale riemerge attraverso le pagine di questo racconto. Ne “Il Lariosauro” si racconta l'epica lotta di Panàn, partigiano e operaio al Cotonificio Cantoni di Bellano, contro il mostro: un enorme pesce, un animale preistorico sopravvissuto negli abissi del lago o la reincarnazione di qualcuno o di qualcosa scomparso sulle rive del Lario nell’aprile del 1945?

Giovanni Galli è nato a Milano nel 1939 da una famiglia lariana le cui origini risalgono a un altro Giovanni, calzolaio in Dongo agli inizi dell'Ottocento. Ha vissuto per molti anni a Como, con frequenti soggiorni a Bellano dove il bisnonno Beniamino era un apprezzato fornaio. Da quando è andato in pensione divide il suo tempo tra Milano, Magreglio e le escursioni nelle regioni che gli sono più care: la Corsica, la Valle d'Aosta e - appunto - il Lario. E’ membro del Collegio Lombardo delle Guide Alpine come Accompagnatore di Media Montagna e socio accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna.
.
TITOLO: Il Lariosauro. Storia della creatura misteriosa riemersa nel 1946 dalle profondità del lago
AUTORE: Giovanni Galli
EDITORE: Actac Edizioni
176 pagine, EUR 14,00
.

2 commenti:

  1. Decisamente un romanzo carino con una ricostruzione fedele di quella che era la situazione sociopolitica dell'epoca , scritto in maniera fluente e semplice .Il finale lascia il lettore in sospeso pensando ad un eventuale seguito , il quale mi risulta sia stato scritto con il titolo " il ritorno del lariosauro "ma mai messo in commercio , mi sembra di aver letto da qualche parte che il "libro " in questione sia richiedibile all'autore stesso. proverò a contattare il sig. Galli e poi farò sapere . Consiglio comunque la lettura del romanzo a chi cerca una lettura fantastica ma diversa dal solito

    RispondiElimina
  2. Un romanzo decisamente carino , scritto in maniera semplice e fluida . Un mix di realta sociopolitica dell'epoca e fantasia.Decisamente da leggere per chi cerca una lettura fantastica ma al di fuori dei solitischemi romanzeschi . Il fina le lascia una sensazione di "sospeso"per la quale mi chiedo perchè l'autore ha scritto ma non ha mai fatto pubblicare il seguito intitolato " Il ritorno del lariosauro "? Mi risulta che sia possibile recuperare il secondo libro dedicato al mostro nostrano rivolgendosi direttamente al sig.Galli stesso che sembra che metta a disposizione alcune copie a chi le richiede .Proverò e spero di trovarmi un giorno a scrivere un commento anche per la seconda parte del romanzo

    RispondiElimina