"INUIT DEL LARIO" - CANOA KAJAK 90 A.S.D.

LA PASSIONE PER IL KAYAK DA MARE, LA NATURA E GLI AMICI...



"vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere,
dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare
e avere la pazienza delle onde, di andare e venire
ricominciare a fluire..." (Tiromancino)



lunedì 11 novembre 2013

LIBRI - ANNA, L'AVVENTUROSA VITA DI UNA BARCAIOLA LARIANA



E' la biografia di una donna coraggiosa, che dagli anni ’30 del Novecento ha svolto il lavoro di barcaiola tra Oliveto Lario e la sponda opposta con una semplice barca a remi tipo lancia. Questo nuovo libro è in un certo senso un proseguimento di “Cento gondole lariane”, ma da un punto di vista squisitamente femminile. 

Onno nei tempi passati era considerato il "porto" di riferimento per la Valbrona, Asso e la Vallassina, le barche permettevano il collegamento con Mandello e quindi con i treni, le città e la Valtellina. Anna in questo suo lavoro, modesto ma essenziale per la comunità, ha vissuto gli anni della guerra, tra partigiani, mitragliamenti e sfollati; traghettava quotidianamente pendolari delle fabbriche, commercianti, allevatori diretti alle fiere di bestiame, ogni genere di merci, persino i sacchi della posta, le medicine, il medico, l’ostetrica... in ogni stagione e condizione di tempo.


Un mondo lariano vivo, attivo e popoloso quello ricordato da Anna, autentica donna di lago in perfetta simbiosi con i venti e l’acqua, senza averne il minimo timore perché “bello o brutto il lago non mi ha mai tradita”. 

TITOLO: Anna, l'avventurosa vita di una barcaiola lariana

AUTORE: Lucia Sala http://www.luciasala.altervista.org/
EDITORE: New Press Como pag. 110 € 9,50


Nella foto: Anna e Lucia.



Nessun commento:

Posta un commento