"INUIT DEL LARIO" - CANOA KAJAK 90 A.S.D.

LA PASSIONE PER IL KAYAK DA MARE, LA NATURA E GLI AMICI...



"vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere,
dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare
e avere la pazienza delle onde, di andare e venire
ricominciare a fluire..." (Tiromancino)



lunedì 3 giugno 2013

LAGHI LOMBARDI E PISTE CICLABILI: UN PERFETTO ACCORDO





La Regione Lombardia ha approvato il progetto Passaggio sull’Adda. Da Leonardo a Expo: circuiti e itinerari sostenibili oltre il 2015 sul bando asse 4 Expo 2015. L’Assessorato alla Mobilità e Trasporti e l’Assessorato al Turismo della Provincia di Lecco sin dalle prime fasi della progettazione hanno condiviso con il Parco Adda Nord, ente capofila, con la Provincia di Bergamo e gli altri Enti interessati l’idea di favorire la creazione di itinerari e percorsi lungo l’Adda, puntando così a migliorare la fruizione turistica del territorio anche in vista dell’Expo 2015. 




Il progetto approvato permetterà nel giro di 36 mesi la riqualificazione di alcuni tratti di piste ciclabili già esistenti, il completamento dei tratti mancanti, la valorizzazione di siti di interesse turistico, la realizzazione di iniziative di promozione per l’intero progetto lungo il tratto d’Adda da Lecco a Milano. A beneficiare del contributo del 40% dei costi degli interventi saranno lungo i nostri laghi: • Consorzio per la Gestione del Parco Adda Nord (201.499 euro) per coordinamento progetto. • Provincia di Lecco (260.000 euro) per la realizzazione del ponte ciclabile dell’Adda con la riqualificazione del ponte ferroviario dismesso che permetterà il collegamento tra Calolziocorte e Olginate • Comuni di Calolziocorte (120.800 euro) e di Olginate (79.678 euro) per il completamento dei percorsi ciclabili lungo l’Adda che permetteranno l’accesso al ponte stesso. 



• Comune di Airuno (86.735 euro) per il progetto Pedaladda, che permetterà il collegamento ciclabile tra il fiume Adda e il centro abitato. •Comune di Malgrate (418.195 euro) per il completamento degli interventi sul lungolago • Comune di Vercurago (99.200 euro) per la realizzazione del tratto di ciclabile fino al confine con Lecco e la riqualificazione ambientale della località Canneto. • Comune di Lecco (260.592 euro) per il completamento della pista ciclabile di Rivabella . • Ecomuseo Adda di Leonardo (24.000 euro) per Mappe di Comunità a Robbiate, Imbersago, Paderno d’Adda, Cornate, Trezzo, Villa d’Adda. 



Buona parte delle opere previste sono state completate in questo periodo oppure sono rese già fruibili in attesa di opere minori di completamento (fondo ciclo-pedonale) e di arredi urbani (cestini rifiuti, panchine, aree di sosta). In particolare è possibile percorrere gli anelli completi attorno ai laghi di Garlate ed Olginate. Passando da Malgrate il percorso si collega poi agli altri laghi Briantei di Oggiono, Pusiano, Alserio. 




La Ciclabile Lecco-Vercurago passa anche dalla nostra sede del CK90 (Canoa Kajak 90) in via Lungolago Aldo Moro. Il percorso ciclabile si estende poi in altre direzioni lungo l’Adda e il Naviglio Martesana fino a Milano e lungo l’Adda e il Canale Vacchelli fino a Cremona. 




Testo del Luis (Inuit del Lario) .

Nessun commento:

Posta un commento